Sportello Alimentare MARZO 2017

Importanti notizie provenienti dal settore alimentare!!.

Da Slowfish, fiera del pesce sostenibile (Genova ,18-21 maggio 2017) alle ultime curiosità: sprechi e pubblicità ingannevoli.

Scarica il Pdf

 

LA ISO 9001:2015 ANALISI E SUGGERIMENTI APPLICATIVI PER IL SETTORE ALIMENTARE

E’ acquistabile “LA ISO 9001:2015 ANALISI E SUGGERIMENTI APPLICATIVI PER IL SETTORE ALIMENTARE”, frutto del contributo del gruppo di studio “La Norma ISO 9001:2015” del Settore Alimentare AICQ Centro Nord , costituto da Roberta De Natale, Marco Mari, Massimo Raio, Monica Simonelli e Franco Taccani con il contributo di Furio Tempesti e Ludovica Usiglio Radice a cui vanno i nostri ringraziamenti.

Lo scopo di questo documento è di consentire un’analisi della nuova Norma ISO 9001:2015, in relazione alle esigenze delle aziende del settore alimentare.

Il documento fornisce suggerimenti per l’applicazione pratica ed efficace dei nuovi requisiti introdotti, atti a garantirne la piena introduzione nel sistema di gestione aziendale.

Costi e modalità di pagamento

il documento è acquistabile in formato Pdf  al costo di euro 35.

Pagamento: Accredito su conto corrente bancario intestato ad AICQ Centronord – Associazione Italiana Cultura Qualità Centronord c/o UniCredit Banca Agenzia 3281, Via Vittor Pisani 23, Milano.

Coordinate bancarie IBAN: IT 74 N 02008 01661 000005219133

Sportello Alimentare – FEBBRAIO 2017

Importanti notizie e curiosità sul settore alimentare!!

Da Vinitaly – 51a edizione del salone internazionale dei vini e distillati a Bruxelles per la discussione sul bio.

Questo e molto altro…

Scarica Il pdf

EVENTO GRATUITO “LA NORMATIVA CEN NELLO SCENARIO DELL’INNOVAZIONE” Milano, 27 febbraio 2017

EVENTO NELL’AMBITO DELLA SETTIMANA EUROPEA DELLA QUALITA’ 2016/2017
“QUALITY FOR RESULTS”

EVENTO GRATUITO

LA NORMATIVA CEN NELLO SCENARIO DELL’INNOVAZIONE

 Relatore: Dr. Giovanni Mattana

Milano, 27 febbraio 2017 (ore 16.30-18.30. )
presso AICQ Centronord – Via Mauro Macchi, 42

Presentazione

Vengono richiamati gli elementi di contesto che rendono l’innovazione così importante; vengono ricordate le componenti dell’innovazione e alcuni dati dalle statistiche internazionali.
Viene quindi presentata la CEN/TS 16555 – Part 1- Innovation management system che descrive le principali componenti di questo Sistema di Gestione: il contesto, la leadership, la pianificazione, i fattori abilitanti, il processo, la valutazione dei risultati, il miglioramento e le tecniche utilizzabili per l’innovazione.
Vengono quindi presentate, in modo più conciso, le altre sei parti della serie CEN/TS 16555 sull’Innovation Management:

  •  la Part 2:  Strategic Intelligence Management, che definisce e specifica le componenti e le peculiarità del Sistema di intelligenza strategica nonché gli aspetti della sua gestione;
  •  la Part3: Innovation Thinking, che mette a fuoco le componenti della ‘forma mentis’ per l’innovazione, i suoi fattori ‘chiave’ (contesto, persone, fattori facilitanti, vincoli/barriere) e i passi necessari per creare la ‘forma mentis’ dell’innovazione;
  •  la Part 4: Intellectual Property, che prende in esame la strategia per la proprietà intellettuale e la messa in atto di tale strategia, e che allega cinque utili allegati su aspetti specifici di tale messa in pratica;
  •  la Part 5: Collaboration Management, che ne evidenzia I benefici, che ne specifica le tipologie (interne ed esterne), ne considera la relativa gestione e gli aspetti di incoraggiamento;
  •  la Part 6: Creativity Management, che mettendo a fuoco la creatività entro una organizzazione, considera il ruolo di una leadership creativa, la definizione delle politiche, la gestione del processo creativo e la generazione di idee, la loro valutazione e selezione;
  •  la Part 7: Innovation Management Assessment, che considera una varietà di approcci per la valutazione della gestione dell’innovazione e fornisce indicazioni per la sua messa in atto. Un’appendice presenta un confronto tra i diversi metodi e strumenti per la valutazione della gestione per l’innovazione.

Dopo un cenno alla normativa ISO in preparazione sullo stesso tema, si conclude con un accenno alla fondamentale connessione ’innovazione – evoluzione mondiale della tecnologia’ (incluso Industria 4.0) in cui il capitale umano gioca un ruolo fondamentale.
Per iscriversi al Workshop GRATUITO basta inviare un e-mail a: segreteria@aicqcn.it

 

COMITATO CONCILIAZIONE VITA LAVORO DI AICQ PRESENTAZIONE DI SISTEMA DI GESTIONE

EVENTO NELL’AMBITO DELLA SETTIMANA EUROPEA DELLA QUALITA’ 2016/2017
“QUALITY FOR RESULTS”

EVENTO GRATUITO

COMITATO CONCILIAZIONE VITA LAVORO DI AICQ  
PRESENTAZIONE DI SISTEMA DI GESTIONE
            Relatore: Dr. MICHAEL GALSTER

Milano, 9 febbraio 2017 (ore 16.00 – 18.00)
presso AICQ Centronord – Via Mauro Macchi, 42

Presentazione

La conciliazione delle esigenze familiari con quelle lavorative rappresenta un tema sempre più avvertito non soltanto dai lavoratori ma anche dalle stesse aziende.

Tuttavia queste stentano spesso a trovare le modalità per gestire concretamente la tematica, e in particolare per integrarla nell’ordinario sistema di gestione dell’azienda.
Al fine di sopperire a questa difficoltà, nell’ambito del Comitato Conciliazione vita lavoro di AICQ Nazionale è stato messo a punto un apposito sistema di gestione.
Tale sistema, già collaudato in diversi contesti, assume ulteriore importanza a fronte delle possibilità di defiscalizzazione per la Conciliazione, oggi previste nell’ambito della legge di bilancio per il 2016 e per il 2017.
L’evento informativo offre la possibilità di conoscere il sistema di gestione e le relative modalità di implementazione.

Per iscriversi al Workshop GRATUITO basta inviare un e-mail a: segreteria@aicqcn.it

 

“LA ISO 9001:2015 ANALISI E SUGGERIMENTI APPLICATIVI PER IL SETTORE ALIMENTARE”

2016/2017
“QUALITY FOR RESULTS”

Evento Gratuito

“LA ISO 9001:2015 ANALISI E SUGGERIMENTI APPLICATIVI
PER IL SETTORE ALIMENTARE “

Milano, 3 febbraio  2017 (ore 15.30 – 18.30)
presso AICQ Centronord – Via Mauro Macchi, 42

a cura del Nucleo Settore Alimentare di AICQ Centronord

Presentazione
La realizzazione di un efficace sistema di gestione può servire ad una organizzazione per migliorare le proprie prestazioni e realizzare iniziative di sviluppo sostenibile.
Il Gruppo di Studio presenterà le principali innovazioni introdotte dalla versione 2015 della Norma UNI EN ISO 9001, correlandoli all’applicazione nel settore alimentare.

Programma
– 15.00 – Registrazione partecipanti
– 15.30 – Avvio dei lavori con il seguente programma:

  • Presentazione del lavoro
  • Il contesto dell’organizzazione e le parti interessate
  • Controllo delle modifiche, il supporto del metodo HACCP
  • Analisi del rischio, metodologie e applicazione pratica
  • Conoscenza organizzativa, competenza e consapevolezza

– 18.00 – Conclusioni e dibattito
Relatori

Roberta De Natale – Già Direttore Comunicazione e Sostenibilità Auchan e Direttore Qualità Auchan-Sma, consulente per i Sistemi di gestione della qualità e Trainer del programma Calibration Training per Auditor IFS.
Massimo Raio – Già Responsabile Assicurazione Qualità nei Gruppi Unichips e Ventura, consulente libero professionista e Auditor di Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare
Monica Simonelli – Laureata in Management per L’Impresa, presso l’Università Cattolica di Milano; già Responsabile del Sistema di Gestione per la Sicurezza Alimentare e Coordinatrice del Sistema di Gestione per la Qualità presso un’azienda di packaging.
Franco Taccani – Già Direttore Qualità Plasmon Dietetici Alimentari, Consigliere AICQ CentroNord, Auditor e consulente in materia di Sicurezza Alimentare. Già presidente Commissione alimenti e bevande UNI e presidente Settore Alimentare AICQ. Coordinatore del Gruppo.

Per iscriversi al Workshop gratuito basta inviare un e-mail a: segreteria@aicqcn.it

Auguri per il 2017

Desideriamo esprimere il nostro ringraziamento a tutti coloro che ci hanno accordato la loro fiducia e a quelli che ci auspichiamo possano accordarcela  nel 2017.

 

 

 

Sportello Alimentare – GENNAIO 2017

Importanti notizie e curiosità sul settore alimentare!!! Si segnala:

  • Evento gratuito “La ISO 9001:2015. Analisi e suggerimenti applicativi per il Settore Alimentare – Milano, 3 febbraio 2017 (ore 15.30) presso AICQ Centronord  – Via M. Macchi, 42
  • Marca – Mostra Convegno dedicata al mondo della marca commerciale – BolognaFiere 18-19 gennaio 2017
  • SIGEP – Salone Internazionale gelateria, pasticceria e panificazione artigianali – RiminiFiere 21-25 gennaio 2017

Questo e molto altro…

Scarica il pdf>>>

 

LA CULTURA DELLA GESTIONE DEL RISCHIO: un atteggiamento mentale volto a cogliere l’opportunità, mentre si contrastano le minacce” Milano, 16 dicembre 2016

Evento gratuito nell’ambito della Settimana Europea della Qualità 2016

QUALITY FOR RESULTS”

Relatore: ING. GENNARO BACILE DI CASTIGLIONE

Milano, 16 Dicembre 2016 (ore 16.00-18.00)
AICQ Centronord – Via Mauro Macchi, 42

Finalità del Seminario
Il seminario intende fornire spunti concreti di riflessione e stimolare successivi approfondimenti sulla Gestione del Rischio partendo dai principi e dalle linee guida generali forniti in proposito dalla Norma ISO 31000:2009, per arrivare al più generale approccio basato sul rischio che viene esplicitamente richiesto dalle nuove norme ISO sui sistemi di gestione che seguono la nuova struttura comune HLS (High Level Structure).
Si illustrerà il processo logico e strutturato, di validità assolutamente generale, che può essere utilizzato per affrontare in modo sinergico i rischi di qualsiasi tipo e origine, in tutte le attività produttive o di erogazione servizi ed in qualsivoglia contesto. Un processo che consente, tra l’altro, di migliorare:
  • l’identificazione di opportunità e minacce,
  • la conformità ai requisiti cogenti ed alle norme volontarie applicabili,
  • le prestazioni in ambito di salute e sicurezza, così come di protezione ambientale,
  • la gestione della prevenzione delle perdite e delle emergenze,
  • la pianificazione ed il processo decisionale in ambito sia gestionale sia progettuale, aumentando l’efficacia e l’efficienza di tutte le attività,
  • ecc.
Il programma prevede:
  • l’illustrazione di alcuni concetti di base
  • cenni sui molteplici punti di vista intorno al rischio
  • il processo di gestione del rischio
  • l’approccio basato sul rischio proposto dalla nuova struttura di alto livello per le norme ISO sui Sistemi di Gestione, declinato dalla ISO 9001:2015 in “Risk Based Thinking”
  • cenni su valutazione e trattamento del rischio
  • le caratteristiche di una gestione del rischio “robusta”

Per iscriversi al Workshop gratuito basta inviare un e-mail a: segreteria@aicqcn.it

Certi che l’iniziativa possa raccogliere il tuo interesse, inviamo un cordiale saluto.

ATTI DEL CONVEGNO NAZIONALE SETTORE EDUCATION “VALUTARE PER MIGLIORARE” 14 NOVEMBRE 2016

Nell’ambito della Settimana Europea della Qualità “Quality for Results” ha avuto luogo il 14 novembre 2016  il Convegno Nazionale del Settore Education di AICQ dal titolo “Valutare per Migliorare”, presso la Libera università di lingue e comunicazione IULM di Milano.

Si ringraziano i Relatori per il materiale didattico messo a disposizione.

RELAZIONI CONVEGNO

Relatori 

Programma lavori >>>

Relazione Dott.ssa Laura Gariboldi >>>

Relazione Dr.Dino Cristanini >>>

Relazione Dott.ssa Franca Da Re >>>

Relazione Dott.ssa Francesca Storai >>>

Relazione Dr. Massimo Faggioli >>>

 

Relatori AICQ Settore Education

Relazione Dott. Nerino Arcangeli >>>

Relazione Prof.ssa  Caterina Pasqualin >>>

Relazione Ing. Gennaro Bacile >>>

Relazione Prof. Paolo Senni >>>