Sportello Alimentare di GIUGNO 2019

E’ uscito lo Sportello Alimentare di GIUGNO 2019

Molti eventi riguardanti il settore alimentare, tra i quali:

Sana – 31° Salone Internazionale del Naturale

Quando –6 – 9 – settembre 2019

Dove – Bologna

Info- www.sana.it


E molte news dal settore:

Il glifosato: tra pericolosità e disinformazione

Il glifosato è forse il più potente erbicida conosciuto e trova largo impiego in agricoltura dove viene utilizzato per eliminare dal terreno le piante “infestanti” e lasciare il campo “libero” alle piante che si desiderano coltivare.

Vietato congelare la carne fresca in vaschetta prossima alla scadenza per prolungare la vita commerciale

Il ministero della Salute fa sapere che le carni fresche – una volta sezionate e messe in vaschetta per la vendita al pubblico (preimballate) – in prossimità della scadenza non possono essere congelate per prolungare la vita commerciale

“Segreti e insidie del cibo ultra-trasformato”: il nuovo dossier de Il Fatto Alimentare. Tutto quello che c’è da sapere su alimenti industriali e salute

Ogni settimana vengono pubblicati studi che dimostrano come il cibo ultra-trasformato faccia ingrassare, oltre alle correlazioni che esistono tra malattie croniche come il diabete (o addirittura il cancro) e uno stile alimentare basato su questi prodotti.

Per consultare e scaricare il bollettino completo clicca qui!

Sportello Alimentare di MAGGIO 2019

E’ uscito lo Sportello Alimentare di MAGGIO 2019

Molti eventi riguardanti il settore alimentare, tra i quali:

Fruit and Veg Professional show

Quando – 8-10 Maggio 2019

Dove –Rimini Expo Center

Info- https://www.macfrut.com/

Slow Fish-Il mare: bene comune

Quando – 9-12 Maggio 2019

Dove –Genova Porto Antico

Info-https://slowfish.slowfood.it/mare-bene-comune/

SEEDS & CHIPS-Summit sulla Food Innovation

Quando – 6-9 Maggio 2019

Dove –Fiera Milano-Rho

Info-https://www.seedsandchips.com/milano

TuttoFood-Milano World Food Exhibition

Quando – 6-9 Maggio 2019

Dove –Fiera di Milano Rho-Strada Statale Sempione 28-ingr.porta sud

Info-www.tuttofood.it  



E molte news dal settore:

NanoPack: la nanotecnologia al servizio del confezionamento alimentare

Circa un terzo degli alimenti prodotti in tutto il mondo ogni anno viene perso o sprecato. Quando buttiamo via il cibo non siamo soltanto noi, i consumatori, a perdere denaro: lo spreco si estende anche alla terra, all’energia, all’acqua e alla manodopera impiegate per produrlo. E soprattutto, così facendo danneggiamo l’ambiente.

Frullati, centrifughe, smoothies: quanta frutta contengono? Ecco cosa si trova al supermercato

Sullo scaffale delle bevande alla frutta compaiono continuamente nuovi prodotti, come i frullati di frutta, che dovrebbero soddisfare le richieste dei consumatori di avere a disposizione bevande al contempo pratiche e salutari. Secondo i dati Iri, il fatturato dei frullati che si conservano fuori dal frigorifero a temperatura ambiente, nel 2018 è stato di 10 milioni di euro e i volumi di vendita sono quasi raddoppiati rispetto all’anno precedente

Plastica monouso stop: approvata la direttiva. Novità anche per le bottiglie: 9 su 10 dovranno essere riciclate entro il 2029

Divieto totale per alcuni oggetti e imballaggi in plastica monouso entro il 2021 e il 90% delle bottiglie in Pet riciclate entro il 2029. Queste sono solo alcune delle misure contenute nella nuova direttiva approvata dal Parlamento europeo lo scorso 27 marzo

Cibo killer: la cattiva alimentazione è la prima responsabile delle malattie non trasmissibili, più di fumo e alcol

Il mondo produce più cibo che mai, e in molti paesi la malnutrizione dovuta all’insufficiente apporto nutrizionale è diminuita molto, o è stata sconfitta. Eppure il cibo è ancora il primo responsabile dei decessi attribuibili a malattie non trasmissibili.

Per consultare e scaricare il bollettino completo clicca qui!

Sportello Alimentare di APRILE 2019

E’ uscito lo Sportello Alimentare di APRILE 2019

Molti eventi riguardanti il settore alimentare, tra i quali:

VINITALY –Salone Internazionale Vini e Distillati

Quando – 7-10 Aprile 2019

Dove –Veronafiere Viale del Lavoro 8 -Verona

Info- https://www.vinitaly.com/it

Cibus Connect-evento b2b dedicato al meglio del food in Italia-

Quando – 10-11 Aprile 2019

Dove –Fiera di Parma-Viale delle Esposizioni 396

Info-https://www.cibus.it

TuttoFood-Milano World Food Exhibition

Quando – 6-9 Maggio 2019

Dove –Fiera di Milano Rho-Strada Statale Sempione 28-ingr.porta sud-                                                 

Info- www.tuttofood.it



E molte news dal settore:

Gli sconti esagerati e le promozioni dei supermercati sono vere occasioni o è tutta un’illusione?

Uno dei temi più difficili da trattare quando si parla di prodotti alimentari è il prezzo. Le regole in teoria esistono, il ricarico medio dei supermercati varia dal 28 al 30%, ma nella realtà di ogni giorno ci sono promozioni, offerte speciali, sottocosto e altri sconti che disorientano anche gli addetti ai lavori.

In Italia ogni anno 11 miliardi di bottiglie di plastica di acqua minerale e 2,45 di vetro finiscono nei rifiuti. Ne beviamo 224 litri a testa, un record

Capire perché ogni italiano beve 224 litri di acqua minerale l’anno, collocandosi al secondo posto nella classifica mondiale, è difficile (*). È vero che i messicani arrivano a 234 litri, ma questo perché la rete dell’acqua potabile è inefficiente e spesso inesistente. L’altro fattore da considerare riguarda le bottiglie.

La battaglia del biologico. Lo scontro tra sostenitori e critici dell’agricoltura bio raccontato in un articolo di Ristorando

Mentre è in discussione in Parlamento la prima legge quadro italiana sul biologico, si scatenano le polemiche tra sostenitori dell’agricoltura bio e critici. Una vera e propria “battaglia del biologico”, raccontata da Corrado Giannone in un articolo pubblicato originariamente da Ristorando.

Per consultare e scaricare il bollettino completo clicca qui!

Sportello Alimentare di MARZO 2019

E’ uscito lo Sportello Alimentare di MARZO 2019

Molti eventi riguardanti il settore alimentare, tra i quali:

VINITALY –Salone Internazionale Vini e Distillati

Quando – 7-10 Aprile 2019

Dove –Veronafiere Viale del Lavoro 8 -Verona

Info- https://www.vinitaly.com/it

Cibus Connect-evento b2b dedicato al meglio del food in Italia-

Quando – 10-11 Aprile 2019

Dove –Fiera di Parma-Viale delle Esposizioni 396

Info-https://www.cibus.it

TuttoFood-Milano World Food Exhibition

Quando – 6-9 Maggio 2019

Dove –Fiera di Milano Rho-Strada Statale Sempione 28-ingr.porta sud-                                                 

Info- www.tuttofood.it



E molte news dal settore:

Plastica monouso addio, parte l’iniziativa Milano Plastic Free in collaborazione con Legambiente. Sperimentazione in quattro vie del capoluogo

Anche Milano si mette in moto per dire addio alla plastica monouso e arrivare preparati al 2021, quando entreranno in vigore le nuove norme europee che metteranno al bando alcuni oggetti usa e getta, che costituiscono il 49% dei rifiuti marini.

Gli alimenti ultra-trasformati potrebbero danneggiare gravemente la salute. I risultati di uno studio francese condotto su 44 mila persone

Uno studio condotto in Francia, che ha coinvolto tra il 2009 e il 2017 più di 44 mila adulti di oltre 45 anni, di cui il 73% donne, indica che a un aumento del 10% del consumo di alimenti ultra-trasformati industriali può corrispondere un incremento di oltre il 10% dei casi di cancro, con un maggior rischio di mortalità del 14%.

Curcuma e cancro, non ci sono prove di effetti curativi, ma gli integratori spopolano lo stesso. Lo spiega il sito anti-bufala della Fnomceo

È vero che la curcuma è in grado di prevenire o addirittura curare il cancro? In realtà, nonostante il boom di integratori e prodotti nutraceutici a base della “spezia miracolosa”, non ci sono prove che la curcuma abbia questi effetti sulla nostra salute. Lo spiega un articolo su Dottore ma è vero che…?, il sito anti-bufala a cura della Fnomceo.

Per consultare e scaricare il bollettino completo clicca qui!

Sportello Alimentare di FEBBRAIO 2019

E’ uscito lo Sportello Alimentare di FEBBRAIO 2019

Molti eventi riguardanti il settore alimentare, tra i quali:

BeerAttraction-Fiera Internazionale delle specialita’ birrarie
Quando – 16-19 Febbraio 2019
Dove –Rimini Fiera, Expo Centre
Infohttps://www.beerattraction.it/

Natural Expo-Alimenta corpo, anima e mente
Quando – 15 – 17 febbraio 2019
Dove –Forli’ Fiera, Via Punta di Ferro 2
Infohttp://www.naturalexpo.it

Biosalute-fiera dei prodotti biologici
Quando – 4-6 Marzo 2019
Dove – Santa Lucia di Piave (TV), Via Mareno 1
Infohttp://www.biosalute.eu/



E molte news dal settore:

In Italia ogni anno 11 miliardi di bottiglie di plastica di acqua minerale e 2 di vetro finiscono nei rifiuti. Ne beviamo 224 litri a testa, un record

Capire perché ogni italiano beve 224 litri di acqua minerale l’anno, collocandosi al secondo posto nella classifica mondiale, è difficile (*). È vero che i messicani arrivano a 234 litri, ma questo perché la rete dell’acqua potabile è inefficiente e spesso inesistente. L’altro fattore da considerare riguarda le bottiglie. Noi ne utilizziamo più o meno 11 miliardi di plastica e 2 miliardi in vetro, mentre in Messico l’acqua viene commercializzata prevalentemente in boccioni da 20 litri con vuoto a rendere e i numeri sono molto più bassi. Per rendersi conto basta dire che tutte queste bottiglie allineate formerebbero un serpentone di circa 4 milioni di km, pari a dieci volte la distanza che separa la terra dalla luna.

Sostituire la plastica con nuovi materiali etici e sostenibili. Arriva la bioplastica biodegradabile derivata dalla cassava amara

La corsa a materiali alternativi per sostituire la plastica tradizionale è partita da anni ma negli ultimi tempi ha subito una forte accelerazione. L’accordo raggiunto tra Parlamento europeo, Consiglio e Commissione sul testo della direttiva che limita l’utilizzo di alcuni prodotti monouso non lascia spazio ad interpretazioni sul futuro della plastica.

In etichetta l’origine di tutti gli ingredienti dei prodotti alimentari! L’ennesima favola di politici e Coldiretti

Il ministro Gian Marco Centinaio esulta per l’approvazione al Senato dell’emendamento al decreto legge. Semplificazioni che prevede l’obbligo di etichettatura di origine per tutti i prodotti alimentari. L’emendamento, dice il ministro, dà “più tutele per i produttori onesti e i consumatori che ora potranno scegliere in totale trasparenza. Niente più informazioni ingannevoli né falsi sulle nostre tavole”. Dichiarazioni dello stesso tono sono state fatte dai protagonisti del settore. Coldiretti, che ha una certa conoscenza della materia, scrive con soddisfazione che “Arriva l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti per valorizzare la produzione nazionale e consentire scelte di acquisto consapevoli ai consumatori contro gli inganni dei prodotti stranieri spacciati per Made in Italy.

Per consultare e scaricare il bollettino completo clicca qui!

Sportello Alimentare di GENNAIO 2019

E’ uscito lo Sportello Alimentare di GENNAIO 2019

Molti eventi riguardanti il settore alimentare, tra i quali:

EXPORIVAHOTEL

Salone Professionale dell’Industria,della Ospitalita’ e della Ristorazione

Quando  3-6 Febbraio 2019
Dove – Riva del Garda (TN) –Quartiere Fieristico-Via Baltera 20
Info –  https://rivadelgardafierecongressi.it

A.B. Tech Expo

Salone Internazionale dell’Industria dolciaria e della panificazione

Quando   19 – 23gennaio 2019
Dove –  Rimini Fiera Via Emilia, 155, Rimini
Info – https://www.nfiere.com/b-tech-expo/

E molte news dal settore:

Pesce crudo: il rischio larve di Anisakis. Cosa fare per neutralizzare il parassita nascosto e mangiare tranquilli

L’Anisakis è un genere di vermi nematodi parassiti, che possono infettare l’uomo risalendo la catena alimentare. Le larve si trovano abitualmente nell’acqua di mare, dove vengono ingerite da piccoli crostacei, a loro volta preda di pesci che possono finire sulle nostre tavole. L’anisakiasi (o anisakidiosi) è la parassitosi causata da queste larve e provoca sintomi che possono essere scambiati per altre malattie dell’apparto digerente (dolori addominali, nausea, vomito, diarrea). Non è chiaro quanti casi di anisakiasi si verifichino in Europa: alcuni ricercatori ipotizzano 500 casi ogni anno, ma è molto probabile che il numero sia sottostimato. Uno studio più recente aveva stimato per la Spagna circa 8 mila infezioni annue!

Il sale rosa dell’Himalaya continua a spopolare tra i Millennials, grazie a chef e influencer. Ma non è benefico per la salute e il prezzo è salato

 Non fa bene alla salute – almeno non più di quello bianco – ma non fa neanche male, non arriva davvero dall’Himalaya e costa parecchio più di quello normale. Eppure il sale rosa sta vivendo un momento di popolarità planetaria, e ingiustificata. A raccontare la sua incredibile storia, che c’entra molto con l’associazione inconscia dei colori agli alimenti, con alcune credenze popolari infondate e con tendenze lanciate da personaggi pubblici e influencer, è il giornale americano The Atlantic.  L’articolo della giornalista specializzata in alimentazione Amanda Mull racconta come si è arrivati al successo, non senza una punta di ironia verso questa gigantesca bufala.

La Norvegia verso il divieto dell’olio di palma come biocombustibile dal 2020. Governo e produttori indonesiani preoccupati

La Norvegia si avvia ad essere il primo Paese a vietare l’olio di palma come biocombustibile. Come riferisce il quotidiano britannico The Independent, la decisione del parlamento norvegese è stata salutata dagli ambientalisti come una vittoria nella lotta per salvare le foreste pluviali, combattere i cambiamenti climatici e proteggere gli oranghi in via di estinzione

Per consultare e scaricare il bollettino completo clicca qui!

Sportello Alimentare di DICEMBRE 2018

E’ uscito lo Sportello Alimentare di DICEMBRE 2018

Molti eventi riguardanti il settore alimentare, tra i quali:

A.B. Tech Expo – Salone Internazionale dell’Industria dolciaria e della panificazione

Quando  19 – 23 gennaio 2019
Dove – Rimini Fiera Via Emilia, 155, Rimini
Info –  https://www.nfiere.com/b-tech-expo/

Marca – Mostra convegno dedicata al mondo della marca commerciale

Quando   16 – 17 gennaio 2019
Dove –  BolognaFiere
Info – http://www.marca.bolognafiere.it/home/1348.html

 

E molte news dal settore:

Sugar tax: Barilla, Federalimentare, Mipaaft, Coldiretti contro società scientifiche e nutrizionisti. Il silenzio di Giulia Grillo

In Italia succedono cose strane. Ci sono 300 medici, nutrizionisti, pediatri, dietisti e 9 società scientifiche che si occupano di nutrizione, favorevoli all’introduzione di una sugar tax del 20% sulle bevande zuccherate. I 250 milioni che entrerebbero nella casse dello stato, dovrebbero essere destinati a iniziative contro l’obesità e il sovrappeso considerando che il 30% dei bambini e il 45,1% degli adulti ne sono in diversa misura colpiti. Ma il parere di questi signori che conoscono il problema da vicino non conta, non hanno voce in capitolo. La sugar tax è ormai una questione politica.

Prosciutto cotto: stop ai nitriti “naturali” nascosti in etichetta. Gli estratti vegetali devono essere indicati come additivi e non come aromi

Stop ai nitriti nascosti in etichetta. Lo ha ribadito il Comitato su piante, animali, alimenti e mangimi della Commissione europea, su richiesta di alcuni Stati membri. Il problema riguarda gli estratti vegetali ricchi di nitriti e nitrati (per esempio, spinaci) usati come conservanti nella produzione del prosciutto cotto. Secondo le autorità di Bruxelles la presenza di questi estratti deve essere indicata in etichetta come “additivo”, e non come si fa adesso con la dizione “aroma naturale”.
Secondo la Commissione, l’uso degli estratti naturali naturalmente ricchi di sostanze con proprietà in grado di svolgere una funzione tecnologica in un alimento – conservanti, antiossidanti, stabilizzanti… – o di loro precursori deve essere considerato come l’aggiunta intenzionale di additivi alimentari.

Diossine e PCB negli alimenti. L’Efsa abbassa il livello di assunzione settimanale tollerabile

Il gruppo di esperti sulla contaminazione alimentare dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), ha confermato le conclusioni di precedenti valutazioni sull’esposizione correlata alla dieta di diossine e PCB (policlorbifenili diossina-simili). Queste sostanze, presenti a bassi livelli nel cibo e nei mangimi per animali da allevamento, restano un elemento di preoccupazione per la salute. I dati provenienti dai paesi europei indicano un’assunzione eccessiva da parte delle persone di tutte le età.
Il problema è che stiamo parlando di sostanze altamente tossiche di sintesi che rimangono nell’ambiente per anni e che si accumulano a basse dosi nella catena alimentare, di solito nel tessuto grasso degli animali. La loro presenza è diminuita nell’arco degli ultimi trent’anni grazie agli sforzi congiunti delle autorità pubbliche e dell’industria.
Energy drink:

 

Per consultare e scaricare il bollettino completo clicca qui!

Fruttivendola,Vincenzo Campi

Sportello Alimentare di NOVEMBRE 2018

E’ uscito lo Sportello Alimentare di NOVEMBRE 2018

Molti eventi riguardanti il settore alimentare, tra i quali:

BIOLIFE 2018-UN VIAGGIO NEL MONDO DEL BIO !

Quando  23-26 Novembre
Dove – Bolzano, Fiera di Bolzano
Info – www.fierabolzano.it

AGROALIMENTARE SPEZIAFIERE

Quando  6-9 dicembre 2018
Dove – Centro Fieristico SpeziaExpo
Info – www.speziafiere.it

 

E molte news dal settore:

Additivi alimentari, il parlamento francese chiede di ridurli da 338 a 48

Dopo sei mesi di lavori e 40 audizioni, la commissione parlamentare d’inchiesta dell’Assemblea nazionale francese sull’alimentazione industriale ha depositato il rapporto finale, in corso di pubblicazione. Secondo quanto anticipato da FranceInfo, il rapporto contiene alcune proposte, la prima riguarda la riduzione degli additivi alimentari autorizzati dagli attuali 338 a 48 entro il 2025. In pratica, si tratterebbe di limitare l’utilizzo degli additivi a quelli oggi ammessi negli alimenti biologici.

Pollame: la Commissione Ue vuole cambiare i controlli sulla macellazione. Maggiori rischi per il consumatore

La Commissione Ue vuole modificare entro l’anno le modalità di controllo del pollame  in fase di macellazione. Attualmente, ogni carcassa viene ispezionata visivamente dopo la macellazione, prima di essere autorizzata per il consumo. Si tratta di un metodo, come ha osservato l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) nel 2012, utile per verificare le condizioni di salute e benessere degli animali ma che non permette di rilevare i pericoli legati alla contaminazione batterica del pollame, innanzitutto per quanto riguarda Campylobacter e Salmonella.

I grani antichi sono migliori e adatti ai celiaci? I miti e le leggende sfatati dall’Istituto superiore di sanità sul portale anti fake news

I grani antichi sono veramente migliori di quelli moderni da un punto di vista nutrizionale? È vero che anche  le persone intolleranti al glutine e i celiaci possono consumare queste varietà senza problemi ? A queste domande – che anche noi avevano trattato in passato – risponde l’Istituto superiore di sanità, con un articolo dedicato ai miti sui grani antichi pubblicato su ISSalute, il  portale dedicate alle fake news.

 

Per consultare e scaricare il bollettino completo clicca qui!

Sportello Alimentare di OTTOBRE 2018

E’ uscito lo Sportello Alimentare di OTTOBRE 2018

Molti eventi riguardanti il settore alimentare, tra i quali:

EUROCHOCOLATE FESTEGGIA LA 25ma EDIZIONE!!                                

Quando  19-28 Ottobre 2018
Dove –  Perugia, Centro storico
Info – http://www.eurochocolate.com/

Vetrina completa delle migliori soluzioni dedicate a tutti

I settori della industria alimentare

Quando  22-25 Ottobre 2019
Dove – Parma

Info –http://www.cibustec.it/

E molte news dal settore:

#IoNonSpreco: consigli per ridurre gli sprechi alimentari

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che è stato pubblicato sul sito del Ministero il vademecum “Io Non Spreco”.

Si tratta di una lista di consigli e informazioni pratiche per combattere gli sprechi alimentari: dalla lista prima di fare la spesa alla lettura della data di scadenza, dalla corretta conservazione degli alimenti all’impiego degli avanzi in nuove ricette.

Il 50% degli sprechi avviene ancora in casa, ogni anno infatti in Italia finiscono nella spazzatura 12 miliardi di alimenti. Bastano piccoli gesti quotidiani per ridurre sensibilmente le perdite di cibo attraverso un consumo più consapevole e sostenibile.

Conservare il cibo senza errori: attenzione perché i trucchi proposti su molti siti web, non sempre funzionano. Il fact-checking di Antonello Paparella

Sui social media non è raro incappare in video di pochi minuti che spiegano trucchi e nuovi sistemi – “hacks” – per conservare gli alimenti a lungo e in buone condizioni. Abbiamo voluto verificare i consigli proposti in un video della seguitissima pagina So Yummy che fino ad ora è stato visualizzato da 200 milioni di persone. Non tutto quello che viene raccomandato funziona veramente. Per capire quali sono gli accorgimenti validi abbiamo fatto un po’ di fact-checking con Antonello Paparella, professore di microbiologia alimentare all’Università di Teramo.

Il Parlamento Ue denuncia l’inefficacia delle certificazioni sull’olio di palma sostenibile. Chiesto un intervento della Commissione

Il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione sulla gestione trasparente e responsabile delle foreste nei paesi in via di sviluppo, in cui denuncia il forte impatto delle coltivazioni di olio di palma e registra il fallimento degli attuali sistemi di certificazione di sostenibilità. Gli europarlamentari chiedono quindi all’Unione europea di intervenire per monitorarne in modo indipendente il funzionamento e di sostituire l’attuale regime di volontarietà con norme vincolanti

Per consultare e scaricare il bollettino completo clicca qui!

Vucciria - Guttuso

Sportello Alimentare di SETTEMBRE 2018

E’ uscito lo Sportello Alimentare di SETTEMBRE 2018

Molti eventi riguardanti il settore alimentare, tra i quali:

SAPORI ITALIANI

Salone dei prodotti agroalimentari tipici e della gastronomia                               

Quando  29-30 Settembre 2018
Dove – Centro Fieristico di Longarone (BL)
Info – https://www.nfiere.com/sapori-italiani/

TERRA MADRE SALONE DEL GUSTO

Il più grande evento Internazionale dedicato al cibo

Quando  20-24 Settembre 2018
Dove – Urbino
Info – https://salonedelgusto.com/

E molte news dal settore:

La nuova UNI EN ISO 19011 e gli audit dei Sistemi di Gestione “di nuova generazione”

La terza edizione della norma UNI EN ISO 19011 si propone come una guida per gli audit dei Sistemi di Gestione “di nuova generazione”. Essa introduce modifiche sostanziali rispetto alla precedente, e in particolare si caratterizza per le seguenti novità: inserimento dell’approccio basato sul rischio (risk-based approach) fra i principi dell’audit.

Controlli ufficiali degli alimenti 2017: Piano Nazionale Integrato

È stata predisposta la relazione annuale 2017 del ministero della Salute al Piano nazionale integrato (PNI) 2015-2018 relativa ai controlli ufficiali svolti nella filiera agroalimentare. I dati confermano l’imponente attività di controllo svolta su imprese e operatori, evidenziando infrazioni riconducibili alla presenza di pericoli di varia natura: chimici, fisici, microbiologici, biologici e allergeni. La relazione, che è divisa in 5 capitoli, si può consultare al link.

Il vero costo del pomodoro: vale più la bottiglia della passata. E mentre la filiera si impoverisce, lo sfruttamento dei lavoratori continua. Serve un patto di filiera

La drammatica vicenda della morte di 16 braccianti di origine africana sfruttati nei campi di pomodori del foggiano ha riportato agli onori della cronaca il fenomeno del caporalato. Migliaia di lavoratori stagionali vengono impiegati nelle campagne italiane per pochi euro al giorno, senza regolari contratti e senza tutele. Una condizione favorita dalle catene della grande distribuzione, che mantengono bassi i prezzi del pomodoro e di altri generi alimentari, come denunciato anche da Slow Food e dai rappresentanti dei sindacati di base Usb.

Per consultare e scaricare il bollettino completo clicca qui!