HACCP

CORSO DI FORMAZIONE: “L’AUTOCONTROLLO HACCP NELLE PREPARAZIONI ALIMENTARI”

Corso di formazione

L’AUTOCONTROLLO HACCP
NELLE PREPARAZIONI ALIMENTARI

Docente: DOTT. MASSIMO RAIO

Milano, 14 settembre 2018 (9.00-17.30)

AICQ Centronord – Via M. Macchi, 42

Descrizione

La prevenzione dei pericoli relativi alla sicurezza ed alla qualità dei prodotti alimentari consente una gestione più economica delle attività produttive di una impresa.

La realizzazione di un piano di autocontrollo secondo i principi dell’ HACCP, oltre ad essere la forma più conveniente di garanzia igienica, è un obbligo di legge espressamente previsto per la produzione e gestione dei prodotti alimentari.

Destinatari

Direttori di stabilimento, responsabili di produzione o di reparto, responsabili della qualità e tutti coloro che operano in qualsiasi fase della produzione, trasformazione, manipolazione o preparazione di alimenti e che sono interessati alla garanzia della loro sicurezza e qualità.

>> Per saperne di più consulta la locandina  

Per iscriversi inviare una mail a: segreteria@aicqcn.it

19011:2018

SECONDA EDIZIONE CORSO DI FORMAZIONE: “LE INNOVAZIONI DELLA NUOVA ISO 19011:2018 Linee guida per gli audit dei sistemi di gestione”

SECONDA EDIZIONE

Corso di formazione

LE INNOVAZIONI DELLA NUOVA ISO 19011:2018

‘Linee guida per gli Audit dei sistemi di gestione’

Docente: DOTT. GIOVANNI MATTANA

Milano, 12 LUGLIO 2018 (14.00-18.00)

AICQ Centronord – Via M. Macchi, 42

Il corso si propone di informare sulle principali innovazioni introdotte dalla nuova norma, sul loro significato complessivo e sulle loro implicazioni, favorendone l’applicazione nella pratica degli Audit interni, anche per ottenere un maggior valore aggiunto per l’organizzazione.

Programma

Il Corso richiama le innovazioni più significative della Struttura ad alto livello HLS (e della ISO 9001:2015); analizza la gamma delle loro implicazioni sull’Audit interno ed evidenzia i cambiamenti conseguenti. Viene illustrato sinteticamente il FDIS della nuova ISO 19011:2018 sia nella sua struttura che nelle integrazioni più significative. Vengono inoltre richiamati e illustrati vari punti della Nuova Appendice A. Discussioni guidate e mini-esercitazioni accompagnano l’esposizione su punti specifici.

Destinatari

Aziende e Organizzazioni interessate, valutatori.

>> Per saperne di più consulta la locandina  

Per iscriversi inviare una mail a: segreteria@aicqcn.it

norma-iso-45001

CORSI SUI SISTEMI DI GESTIONE PER LA SALUTE E LA SICUREZZA – UNI ISO 45001:2018

 “CORSI SUI SISTEMI DI GESTIONE

PER LA SALUTE E SICUREZZA

SECONDO LA NUOVA UNI ISO 45001:2018″

Milano, SETTEMBRE – DICEMBRE 2018

AICQ Centronord – Via Mauro Macchi, 42

FINALITA’

Percorso formativo strutturato in 7 moduli pari a 136 ore di formazione in aula di cui i primi due moduli di 16 ore cadauno sono necessari per avere l’accesso al registo AICQ – SICEV per OHS-IA (Occupational Health & Safety – Internal Auditor). Continuando il percorso con il raggiungimento delle 136 ore si ha accesso, previo esame, al registro AICQ – SICEV per la qualifica di OHS – SM (Occupational Health & Safety – System Manager).

>> Per saperne di più consulta il progetto struttura corsi
>> Per qualsiasi informazione inviare una mail a: segreteria@aicqcn.it
ISO/IEC 17025:2017

Seconda edizione del Corso di formazione sulla norma ISO/IEC 17025:2017: “Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura”

Seconda edizione del Corso di formazione

La norma ISO/IEC 17025:2017

“Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura”: le novità della revisione e le modalità di adeguamento nei laboratori di prova

Data: 28 giugno 2018

Presso: AICQ CentroNord – Via M. Macchi, 42 – 20124, Milano

Docente: Dott. Massimo Pradella

Dopo il successo della prima edizione, è in programma una nuova data del Corso di formazione dedicato all’aggiornamento della norma ISO/IEC 17025:2017 sui laboratori di prova e di taratura.


Presentazione Corso

La revisione della norma ISO/IEC 17025 pubblicata a novembre 2017, è arrivata dopo 12 anni dalla precedente revisione del 2005 che nella sostanza non aveva portato a cambiamenti sostanziali rispetto alla versione del 2000.

Con questa nuova versione le modifiche interessano sia i requisiti tecnici, che quelli gestionali.

La norma possiede una nuova struttura, suddivisa in 5 parti, strettamente allineata con tutti gli standard della serie 17000. Particolare enfasi viene data dalla norma agli aspetti di imparzialità e di riservatezza, e una maggiore attenzione alle comunicazioni verso i clienti.

La nuova norma si esprime con maggior chiarezza su alcuni requisiti tecnici, ad esempio per il campionamento dettaglia meglio le registrazioni da effettuare, e sulla gestione delle tecnologie di informazione.

La visione per processi delle attività del laboratorio è da considerare altra importante novità della norma.

Obiettivi del corso

Acquisire le conoscenze e gli strumenti per riesaminare e adeguare il Sistema di Gestione del proprio laboratorio alla revisione della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025.

Destinatari del corso

Direzione del laboratorio, Responsabili tecnici di laboratorio, Responsabili del sistema di gestione, Responsabili di settore, Tecnici di laboratorio, Consulenti.

>>Per tutte le informazioni consulta la locandina

19011:2018

CORSO DI FORMAZIONE: “LE INNOVAZIONI DELLA NUOVA ISO 19011:2018 Linee guida per gli audit dei sistemi di gestione”

Corso di formazione

LE INNOVAZIONI DELLA NUOVA ISO 19011:2018

‘Linee guida per gli Audit dei sistemi di gestione’

Docente: DOTT. GIOVANNI MATTANA

Milano, 12 giugno 2018 (14.00-18.00)

AICQ Centronord – Via M. Macchi, 42

Il corso si propone di informare sulle principali innovazioni introdotte dalla nuova norma, sul loro significato complessivo e sulle loro implicazioni, favorendone l’applicazione nella pratica degli Audit interni, anche per ottenere un maggior valore aggiunto per l’organizzazione.

Programma

Il Corso richiama le innovazioni più significative della Struttura ad alto livello HLS (e della ISO 9001:2015); analizza la gamma delle loro implicazioni sull’Audit interno ed evidenzia i cambiamenti conseguenti. Viene illustrato sinteticamente il FDIS della nuova ISO 19011:2018 sia nella sua struttura che nelle integrazioni più significative. Vengono inoltre richiamati e illustrati vari punti della Nuova Appendice A. Discussioni guidate e mini-esercitazioni accompagnano l’esposizione su punti specifici.

Destinatari

Aziende e Organizzazioni interessate, valutatori.

>> Per saperne di più consulta la locandina  

Per iscriversi inviare una mail a: segreteria@aicqcn.it

ISO-9001-2015

CORSO: LA NORMA ISO 9001:2015 – MODELLO EFQM

LA NUOVA ISO 9001:2015

MODELLO EFQM

Docenti

P.I. UMBERTO GELATI – Lead Auditor certificato SICEV – SGQ e EFQM-Assessor

ING. ITALO BENEDINI – EFQM Assessor e EFQM Trainer

 

Milano, 30 maggio 2018 (ore 09.00 – 18.00)

AICQ Centronord, Via M. Macchi, 42

OBIETTIVI

Fornire agli Auditor dei Sistemi di Gestione per la Qualità utili strumenti per l’Audit della ISO 9001:2015 con l’utilizzo del Modello d’Eccellenza EFQM.

A CHI SI RIVOLGE

  • Auditor Interni e Auditor Certificati per lo schema Qualità
  • Consulenti per Sistemi di Gestione per la Qualità e Assessor EFQM
  • Tecnici degli Organismi di Certificazione

>> Per saperne di più leggi la locandina

Per iscriversi inviare una mail a segreteria@aicqcn.it

LA NUOVA ISO 45001:2018

CORSO SULLA NUOVA ISO 45001:2018

MILANO, 17 APRILE 2018 (ORE: 14.00-18.00)

LA NUOVA ISO 45001:2018

Valido come aggiornamento RSPP / ASPP per tutti i Settori Ateco n. 4 crediti

Docente: UMBERTO GELATI – Lead Auditor certificato SICEV – SGSS  

 

OBIETTIVI

Fornire ai partecipanti al corso:

  • Un aggiornamento in merito alle competenze dei Responsabili dei Sistemi di Gestione HLS, degli Auditor del
    Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sui luoghi di lavoro alla luce delle recenti novità normative;
  • Uno strumento per gestire correttamente il transitorio (IAF MD 21:2018) fra la norma BS OHSAS 18001:2007
    e la nuova ISO 45001:2018);
  • Un’analisi relativa al documento della nuova ISO 45001:2018.

A CHI SI RIVOLGE

  • Auditor dello Schema di Certificazione Salute e Sicurezza
  • Consulenti per i Sistemi di Gestione Salute e Sicurezza
  • Tecnici degli Organismi di Certificazione
  • Interessati allo Schema di Certificazione Salute e Sicurezza

>> Per saperne di più leggi la locandina

Per iscriversi inviare una mail a segreteria@aicqcn.it

safety auditor

NUOVO CORSO PER AUDITOR SISTEMI DI GESTIONE PER LA SICUREZZA

Milano,15-16 e 20-21-22 marzo 2018

NUOVO CORSO PER AUDITOR

SISTEMI DI GESTIONE PER LA SICUREZZA

– SAFETY AUDITOR –

BS OHSAS 18001:2007 – ISO 45001:2018

Valido come aggiornamento RSPP/ASPP per tutti i Settori Ateco n. 3 crediti

(40 ore modulare)

Il corso si propone di fornire la preparazione specifica per l’organizzazione e l’esecuzione degli Audit secondo lo standard BS OHSAS 18001:2007 e la nuova ISO 45001:2018 per il periodo transitorio di tre anni secondo la IAF 21.
Durante il corso vengono presentate le principali tecniche di auditing con esercitazioni pratiche di gruppo, simulazioni di audit e preparazione della relativa documentazione.

Destinatari

Il corso è rivolto a Consulenti e Professionisti che, oltre ad aver già acquisito adeguate conoscenze tecniche e maturato esperienze connesse alle attività aziendali delle problematiche della Sicurezza, abbiano già buone conoscenze dei contenuti del Sistema di Gestione della Sicurezza secondo lo standard BS OHSAS 18001:2007 e in parallelo la nuova ISO 45001:2018.

>> scopri di più dalla brochure del corso

Corso di formazione sulla norma ISO/IEC 17025:2017: “Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura”

Corso di formazione

La norma ISO/IEC 17025:2017 “Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura”: le novità della revisione e le modalità di adeguamento nei laboratori di prova.

Data: 7 Maggio 2018

Presso: AICQ CentroNord – Via M. Macchi, 42 – 20124, Milano

Docente: Dott. Massimo Pradella

Presentazione Corso

La revisione della norma ISO/IEC 17025 pubblicata a novembre 2017, è arrivata dopo 12 anni dalla precedente revisione del 2005 che nella sostanza non aveva portato a cambiamenti sostanziali rispetto alla versione del 2000.

Con questa nuova versione le modifiche invece sono di non poco conto e interessano sia i requisiti tecnici, che quelli gestionali.

Innanzitutto la norma possiede una nuova struttura, suddivisa in 5 parti, strettamente allineata con tutti gli standard della serie 17000.

Particolare enfasi viene data dalla norma agli aspetti di imparzialità e di riservatezza, e una maggiore attenzione alle comunicazioni verso i clienti, in particolare delle regole decisionali che permettono al laboratorio di formulare dichiarazioni di conformità a specifici requisiti.

La nuova norma si esprime con maggior chiarezza su alcuni requisiti tecnici, ad esempio per il campionamento dettaglia meglio le registrazioni da effettuare, e sulla gestione delle tecnologie di informazione.

La visione per processi delle attività del laboratorio è da considerare altra importante novità della norma.

Come tutti i cambiamenti, l’adeguamento alla nuova norma richiederà uno sforzo ai laboratori, ma porterà ad indubbi vantaggi se adeguatamente e consapevolmente gestito.

Obiettivi del corso

Acquisire le conoscenze e gli strumenti per riesaminare e adeguare il Sistema di Gestione del proprio laboratorio alla revisione della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025.

Destinatari del corso

Direzione del laboratorio, Responsabili tecnici di laboratorio, Responsabili del sistema di gestione, Responsabili di settore, Tecnici di laboratorio, Consulenti.

Prerequisiti

Conoscenza della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025: 2005 e dell’applicazione nei laboratori di prova.

>>Per ulteriori informazioni clicca qui.

Innovazione

L’EVOLUZIONE DELLA NORMA UNI EN ISO 9001:2015, 5 CORSI BREVI FOCALIZZATI SU METODOLOGIE E ARGOMENTI SPECIFICI

A tutte le aziende interessate al miglioramento delle competenze aziendali
Aicq Centronord propone:

L’EVOLUZIONE DELLA NORMA UNI EN ISO 9001:2015

Metodologie e strumenti innovativi per la concreta applicazione della norma attraverso l’azione e l’esperienza delle persone che operano nell’organizzazione

Docente: Prof. Giorgio Beltrami

Innovare significa, in primo luogo, introdurre nuovi sistemi, nuovi ordinamenti, nuovi metodi di produzione. In senso concreto, innovare equivale a trasformare radicalmente o provocare un efficace svecchiamento di un metodo o di una tecnica.
La cultura della qualità, ed in primo luogo la Norma UNI EN ISO 9001:2015 e tutte le norme che ne derivano, hanno dato un forte contribuito alla diffusione del concetto di “sistema”, ed in particolare all’attuale metodologia dei Sistemi di Gestione, avvicinando così le aziende al miglioramento tipico delle organizzazioni capaci di apprendere attraverso l’azione e l’esperienza dei propri membri.
La creatività, la conoscenza condivisa nelle imprese e la capacità di trasferire queste caratteristiche in attività che producano valore in nuovi prodotti e servizi, sono la principale fonte di miglioramento delle organizzazioni che intendono accrescere le loro possibilità di successo, per sopravvivere e soprattutto per poter competere in un mercato sempre più difficile.
AICQ Centronord propone a tutte le aziende interessate al miglioramento delle competenze di tutti coloro che a diverso titolo vi operano, il nuovo percorso formativo, basato su corsi brevi e operativi focalizzati su argomenti e metodologie specifici.

5 CORSI BREVI FOCALIZZATI SU METODOLOGIE E ARGOMENTI SPECIFICI:

• INTRODURRE UN APPROCCIO PER PROGETTI (per non Project Manager)
Per migliorare le prestazioni e quindi la qualità – 9 febbraio 2018
“Non esistono problemi irrisolvibili: esistono solo soluzioni che non funzionano” (A. Einstein). Risolvere problemi è una competenza strategica che richiede di essere acquisita, sviluppata e applicata. Molte scuole di pensiero (forse quella di Palo Alto è la più nota) propongono molteplici strumenti per il problem solving. Ma prima degli strumenti è importante sviluppare una cultura orientata al problem solving. Il seminario si configura come un percorso che mira a mostrare quali debbano essere gli elementi cardine per una cultura del problem solving matura e consapevole capace di generare soluzione efficaci e capaci di garantire qualità ed efficienza.
https://drive.google.com/file/d/1iK29pa9I2p2xWHGhDJm_jGsfgc-Ow0sk/view

• DIVENTARE PROBLEM SOLVER
Individuare passo passo soluzioni efficaci per garantire la qualità – 12 marzo 2018
Sempre più organizzazioni hanno compreso l’importanza di sviluppare prodotti e servizi di qualità ascoltando la voce dei clienti al fine di raccoglierne i requisiti. Requisiti che interrogano la capacità di risposta in termini di soluzioni, beni o servizi.
https://drive.google.com/file/d/1VaLolF1I30P_gK0TI4Foz8Ew8rx52GCk/view

• QUALITA’ DEL SERVIZIO
La qualità del servizio passa dalla qualità delle persone – 6 aprile 2018
Il seminario mira a far conoscere un approccio innovativo, stimolante e coinvolgente per agevolare il processo di integrazione e performance di coloro che – in ogni fase del processo di prevendita, vendita e post vendita – devono interagire con i clienti erogando un servizio di qualità.
https://drive.google.com/file/d/1gQRMqkU66qMAT2An86ayNqBV4f2BTxDU/view

• MAPPARE E GESTIRE I RISCHI
L’analisi del rischio, la definizione del profilo e delle necessità dei clienti e delle parti interessate – 10 maggio 2018
Capitalizzando contenuti ed esperienze pluriennali nell’ambito del PM, della consulenza in ambito Sistemi di Gestione per la Qualità e di alcuni rinnovi secondo la nuova ISO 9001:2015 già superati brillantemente, il seminario si prefigge – attraverso attività pratiche, esercitazioni e presentazione di casi – di guidare i partecipanti, passo dopo passo, a dotarsi di strumenti utili e di facile gestione per soddisfare tre elementi cardine della nuova ISO 2015: l’analisi del rischio, la definizione del profilo e delle necessità dei clienti e delle parti interessate.
https://drive.google.com/file/d/1D9YqYNYpo-BUQOO9_jfgsnPUKEBSipzs/view

• TOOLS PER UNA MAPPA DEL CONTESTO DAVVERO UTILE
Workshop pratico e operativo (nuova ISO 2015) – 22 giugno 2018
La complessità in cui si muovono le organizzazioni richiede una capacità di gestione sempre più rigorosa. A supporto di un Sistema di Gestione per Processi (ISO), risulta ormai utile (e forse anche necessario e indispensabile) un approccio per progetti finalizzato a migliorare le performance organizzative, ottimizzare tempi e risorse, migliorare il coordinamento tra le risorse e avere un approccio rigoroso alle attività tipiche. Il seminario mostra gli elementi essenziali di un approccio per progetti: contenuti, tools e vantaggi.
https://drive.google.com/file/d/16Rij4Ta8Vz4oCsyl_3pso1_RuluMUidN/view

 

Iscriviti con una mail a segreteria@aicqcn.it allegando la scheda di iscrizione ai corsi (che puoi trovare QUI) e specificando il titolo del corso di interesse.